C’è stata una sostanziale comunione di vedute nel paddock per la decisione presa dai commissari di positicipare Q2 e Q3 a Melbourne, di fronte alla pessima situazione meteo trovata nel sabato australiano.

“È stata una scelta necessaria viste le condizioni del tracciato, sulle righe bianche si scivolava davvero troppo”, ha confermato Fernando Alonso, a cui ha fatto eco l’altro ferrarista Felipe Massa, autore inoltre di un incidente: “Le linee che delimitano la pista erano molto scivolose. “Finendoci sopra in uscita di curva ho perso il controllo della macchina, ma sono stato fortunato”.

Il brasiliano, picchiando violentemente contro il muro, ha danneggiato l’ala anteriore: “In tutta la mia carriera non mi è mai capitato di rientrare in pista dopo un impatto così violento e sono davvero felice di essere ancora in lizza per la qualifica. Altri piloti hanno corso lo stesso rischio e per questo approvo pienamente la decisione presa dai commissari”.

Ad “assaggiare” le barriere è stato anche Lewis Hamilton, così come Charles Pic (“ho toccato la riga bianca e ho perso il controllo”, ha raccontato il francese) e il rookie Esteban Gutierrez. “Purtroppo ho commesso un errore, sono dispiaciuto per tutto il team. Cercherò di evitare lo stesso sbaglio”, ha commentato il messicano della Sauber.

Fuori dall’abitacolo, ha approvato lo stop anche Christian Horner, team principal della Red Bull: “Credo sia stata assolutamente la decisione giusta, anche se è un peccato. Le condizioni non erano più sicure, speriamo che le cose migliorino”.

La disputa della Q1, in ogni caso, ha già emesso alcuni verdetti: fra gli esclusi spicca Pastor Maldonado, che non è riuscito ad andare oltre il 17° posto con una Williams definita “inguidabile”, commettendo anche un’escursione fuori pista. Il venezuelano ha ammesso: “Eravamo lenti sul bagnato, ma anche sull’asciutto. Sembra di essere tornati indietro a due anni fa. Dovremo lavorare sodo, ma in gara potrebbe andare meglio”.


Stop&Go Communcation

C’è una sostanziale comunione di vedute nel paddock per la decisione presa dai commissari di positicipare Q2 e Q3 a Melbourne.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/f1-melbourne-160313-01.jpg Piloti e team approvano lo stop delle qualifiche a Melbourne