Il direttore delle operazioni in pista della Lotus Alan Permane ha consigliato a Fernando Alonso di mantenere i piedi per terra in vista del 2014.

Permane, infatti, è convinto che nonostante i grandi cambiamenti dovuti all’introduzione dei motori turbo, la Red Bull manterrà un buon vantaggio sulla concorrenza.

“Nel 2014 vedremo grandi cambiamenti” ha commentato. “Questo non significa che Sebastian Vettel passi da primo ad ultimo; Fernando Alonso sbaglia se pensa di poter lottare alla pari con lui”.

“Forse la RB10 non darà 2 secondi a giro a tutti, ma di certo non la vedremo in difficoltà come Alonso pensa. La prestazione di Singapore è stata una mazzata per tutti, se il prossimo anno Vettel inizia con questa intensità, la vedo dura per tutti”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

  Il direttore delle operazioni in pista della Lotus Alan Permane ha consigliato a Fernando Alonso di mantenere i piedi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/09/Permane_Raik_Malesia_1.jpg Permane invoca maggiore oggettività da parte di Alonso