Mentre i suoi colleghi si davano battaglia a Spa-Francorchamps, dove si è corso oggi il Gran Premio del Belgio, Robert Kubica si è sottoposto oggi all’ultimo intervento chirurgico previsto nel suo cammino di riabilitazione, atto a ridare piena mobilità al gomito destro dopo l’incidente al Rally Ronde di Andora dello scorso febbraio.

L’operazione si è svolta perfettamente e senza alcuna complicazione, tanto da essere definita “un successo totale”. Il pilota polacco rimarrà ricoverato in ospedale ancora per qualche giorno, prima di riprendere il programma di fisioterapia.

“L’articolazione del gomito è stata ripristinata e la funzionalità è ottima. Da lunedì inizierà l’ultima fase che sarà quella del recupero completo del movimento del braccio”, ha confermato il manager Daniele Morelli in diretta tv su Rai 1.

I tempi del rientro rimangono sempre da valutare: “Lasciamo alla natura fare il suo corso e permettergli di trovare la forza fisica che dopo tanti mesi di degenze e numerose operazioni è stata gravemente colpita. Credo comunque che nel giro di un mese, un mese e mezzo, si potrà sapere quando potrà tornare in pista”, ha aggiunto Morelli.

Risvegliatosi dopo l’intervento, Kubica ha inoltre chiesto il risultato della gara…

In questi giorni Eric Boullier, team principal della Lotus Renault GP, ha confermato la volontà di organizzare per Robert un test al volante della monoposto 2009 (la più recente utilizzabile per non contravvenire al regolamento) al fine di valutare, al momento opportuno, le sue condizioni fisiche.


Stop&Go Communcation

Mentre i suoi colleghi si davano battaglia a Spa-Francorchamps, dove si è corso oggi il Gran Premio del Belgio, Robert […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-280811-04.jpg Perfettamente riuscito l’intervento al gomito di Robert Kubica