Sergio Perez dovrà scontare una penalità di cinque posizioni sulla griglia del Gran Premio d’Australia di domani, per la sostituzione del cambio resa necessaria sulla sua Sauber dopo le qualifiche di oggi.

Il pilota messicano in Q2 non è riuscito a marcare nemmeno un tempo cronometrato a causa di un guasto alla trasmissione, chiudendo così al 17° posto. Dopo un’indagine sulla monoposto, la scuderia svizzera ha deciso di utilizzare un nuovo cambio.

“È davvero un peccato, potevo tirare fuori ancora del margine dalla macchina e da me stesso”, ha commentato Perez.

Il driver di Guadalajara retrocederà così in 22° piazza, e considerando l’esclusione delle HRT sarà il fanalino di coda dello schieramento. A beneficiarne sono Kimi Raikkonen, Vitaly Petrov, Timo Glock e Charles Pic, che guadagnano tutti una casella.


Stop&Go Communcation

Sergio Perez dovrà scontare una penalità di cinque posizioni sulla griglia del Gran Premio d’Australia di domani, per la sostituzione […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-170312-11.jpg Perez arretrato di 5 posizioni per la sostituzione del cambio