Per la Marussia F1 Team, proprio per il Gran Premio Australia, sono arrivate buone notizie dal fronte degli sponsor. Infatti sono giunti tre accordi nuovi di zecca, mentre ne è stato prolungato uno esistente, cosa che sicuramente farà bene ad una scuderia che lotta da un paio d’anni nelle retrovie e che necessita di fondi per portare avanti il suo processo di crescita.

Il primo partner ufficiale annunciato è stato VPS.NET., divisione di UK2Group, che si occupa di fornire ambienti dedicati a server virtuali privati che permettono di velocizzare e di soddisfare tutte le richieste dei clienti nell’ambito dell’Information Technology. Il secondo sponsor è 100TB, azienda che si occupa di dare i più potenti servizi dedicati sul mercato ad un pubblico internazionale, all’avanguardia dal punto di vista tecnologico. Il terzo invece è Burdda Sport’s, marchio che fornirà al team l’abbigliamento da corsa per la stagione 2012, oltre ad una gamma di merce rivolta ad hoc per la sede della squadra in Inghilterra.

Infine è stato dichiarato come la collaborazione esistente con la CBNC, il broadcaster leader a livello mondiale per le informazioni e le news finanziarie, è stata estesa anche per la stagione 2012, con effetto immediato sin da questo weekend australiano. Di conseguenza l’emittente televisiva sarà presente all’interno del Circus per seguire, fra le altre cose, le vicende e le prestazioni della Marussia.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Per la Marussia F1 Team, proprio per il Gran Premio Australia, sono arrivate buone notizie dal fronte degli sponsor. Infatti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-180312-marussia.jpg Per la Marussia F1 Team tante novità sul fronte degli sponsor