Grande prestazione per la Sauber che, dopo essere rimasta esclusa dalla Q3 in occasione delle qualifiche di ieri, ha saputo mettere in scena un passo davvero consistente in corsa, con entrambi i piloti saldamente arrivati in zona punti. In particolar modo c’è da rimarcare il 4° posto di Kamui Kobayashi, giunto dopo la penalizzazione di Sebastian Vettel, il quale dà una bella risposta alle voci che danno il suo sedile in pericolo nel 2013 a favore di Heikki Kovalainen o Jaime Alguersuari.

Il giapponese mostra la sua soddisfazione una volta sceso dalla monoposto: “Sono molto felice per il team che siamo riusciti a ottenere ancora un buon risultato – ha affermato ai microfoni – Siamo stati sfortunati nelle ultime due gare, e inoltre avevamo avuto una cattiva qualifica ieri. La performance della nostra vettura, specialmente sull’asciutto, è proprio forte. Se solo ci fossimo qualificati meglio avremmo potuto raggiungere anche di più oggi. All’inizio della gara è stato un po’ difficile sulle gomme medie, però la nostra strategia è stata buona. Considerando da dove venissimo, 18 punti è un eccellente risultato”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Grande prestazione per la Sauber che, dopo essere rimasta esclusa dalla Q3 in occasione delle qualifiche di ieri, ha saputo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/f1-220712-kobayashi.jpg Per Kamui Kobayashi un 4° posto che fa morale: “Sono molto felice per il team”