In concomitanza con l’ufficialità del “prestito” di Jules Bianchi alla Force India (sarà terzo pilota), la Ferrari ha confermato per altri due anni la presenza di Davide Rigon nel proprio organico.

Il corridore veneto, entrato la scorsa stagione nella Ferrari Driver Academy, viene da un 2011 decisamente sofferto: nella prima tappa stagionale della GP2 Series, sul circuito di Istanbul, ha rimediato un serio infortunio (frattura di tibia e perone della gamba destra) in Gara 2, a causa di un incidente innescato da Julian Leal.

Da quel momento il due volte vincitore della Superleague Formula è stato costretto a rimanere lontano dalle piste, affrontando un impegnativo programma di recupero fisico che lo ha già visto tornare a lavorare al simulatore.

“Sono contentissimo del rinnovo del rapporto che mi lega al team più importante della Formula 1”, ha commentato Davide. “Questa è una grande spinta per il mio futuro dopo un anno sofferto come il 2011: la Ferrari mi è stata vicina nei momenti più difficili della fase di recupero dopo l’incidente del maggio scorso e spero di ripagare la fiducia che mi è stata data”.

In questi giorni Rigon è alle Isole Canarie, dove, insieme allo stesso Bianchi e ai titolari Fernando Alonso e Felipe Massa, sta completando la preparazione atletica per il 2012.


Stop&Go Communcation

In concomitanza con l’ufficialità del “prestito” di Jules Bianchi alla Force India (sarà terzo pilota), la Ferrari ha confermato per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-270112-04.jpg Per Davide Rigon altri due anni nella Ferrari Driver Academy