Il sabato vissuto da Pedro De La Rosa, lo spagnolo che sostituisce l’infortunato Sergio Perez a bordo della Sauber, è stato decisamente positivo. Infatti l’ultraquarantenne ha superato il taglio della Q1, cosa non semplice per un pilota che ha avuto pochissimo tempo per carpire tutti i segreti della vettura, classificandosi poi in 17° posizione.

De La Rosa non nasconde la sua soddisfazione: “Ovviamente è stato un tempo emozionante per me – ha detto ai media – Ieri mattina non mi aspettavo di sedermi in macchina, ed in mattinata non mi aspettavo sinceramente molto dalle qualifiche. Non è facile familiarizzare con la monoposto e tutti i nuovi bottoni in un lasso di tempo così breve. In aggiunta il botto che ho avuto nelle libere di sabato mattina non mi ha aiutato”.

Le sensazioni per lo spagnolo sono andate progressivamente migliorando: “Ogni volta che sono salito in macchina è andata meglio – ha puntualizzato in conclusione – Sono davvero contento dell’esito delle prove e sono ottimista per la gara. La Sauber C30è sempre più forte in corsa rispetto alle qualifiche. Voglio ottenere punti per il team poiché quello è l’obiettivo per il quale sono qui”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Il sabato vissuto da Pedro De La Rosa, lo spagnolo che sostituisce l’infortunato Sergio Perez a bordo della Sauber, è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-120611-delarosa-canada.jpg Pedro De La Rosa: “Sono davvero felice dell’esito delle prove”