Qualifiche a dir poco imprevedibili con la pioggia sul circuito di Spa-Francorchamps ed occhio di riguardo rivolto proprio alle gomme Pirelli, osservato speciale per cercare di fornire coperture all’altezza della situazione. Il risultato è stato positivo poiché lo spettacolo non è mancato ed i vertici della Casa italiana sono stati contenti delle prestazioni odierne.

Paul Hembery, Direttore di Pirelli Motorsport, spiega il suo punto di vista: “È stata una sessione di qualifica intensa e imprevedibile, dominata dalla strategia gomme, con i team che hanno cercato di interpretare le condizioni meteo, in continuo cambiamento – ha detto ai media – Gli pneumatici intermedi hanno provato la loro versatilità nonostante il meteo variabile durante la Q1 e la Q2, mentre nella Q3 le soft hanno dimostrato velocità e grip sulla superficie umida”.

Nonostante il meteo dica asciutto per domani, lo show dovrebbe essere il medesimo: “Spa è uno dei veri, grandi circuiti di Formula 1 e rappresenta un’enorme sfida sia per i piloti sia per gli pneumatici – ha continuato nell’analisi Hembery – Visto come sono andate le qualifiche, è facile prevedere che domani assisteremo a battaglie fantastiche, in una gara che consentirà ai Team di attuare delle strategie creative per migliorare costantemente le loro posizioni”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Qualifiche a dir poco imprevedibili con la pioggia sul circuito di Spa-Francorchamps ed occhio di riguardo rivolto proprio alle gomme […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-270811-hembery.jpg Paul Hembery: “Facile prevedere battaglie fantastiche per domani”