Paul Di Resta si avvicina al prossimo appuntamento in terra canadese con la curiosità del rookie che vuole conoscere al più presto tutti i segreti di un tracciato comunque di difficile interpretazione. Di certo il pilota della Force India sinora ha dimostrato un buon livello di competitività, evidenziando qualità che gli potrebbero consentire di crescere nel modo migliore.

L’inglese giunge a questa gara non con il morale alle stelle: “Ho detto dopo Monaco che mi sentivo dispiaciuto – ha dichiarato in apertura – Sembravamo abbastanza competitivi in linea di massima e penso che avviamo mancato un’occasione per ottenere alcuni punti. Sarebbe bello rientrare in zona punti questo weekend e questo è ciò al quale stiamo puntando”.

Sicuramente Di Resta è desideroso di provare il circuito: “La gara di Montreal di quest’anno sarà davvero un’avventura per me – ha proseguito nelle dichiarazioni – Non ho mai guidato su questa pista e quindi la priorità sarà raggiungere il massimo della velocità il più velocemente possibile e conoscere il tracciato. Sulla carta sembra una pista abbastanza semplice, con lunghi rettilinei e chicane, ma non la scopri mai realmente fino a quando tu non ci guidi”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Paul Di Resta si avvicina al prossimo appuntamento in terra canadese con la curiosità del rookie che vuole conoscere al […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-070611-diresta-canada.jpg Paul Di Resta: “In Canada sarebbe bello rientrare in zona punti”