Pastor Maldonado è pronto ad affrontare un’annata che deve assolutamente segnare il riscatto da parte della Williams, reduce da un 2011 da dimenticare il più in fretta possibile. Il venezuelano, dopo l’addio di Rubens Barrichello, si appresta a divenire il leader del team, non disposto a lasciare questo ruolo al suo nuovo compagno di squadra, Bruno Senna.

Per intanto la sua concentrazione è rivolta all’esordio stagionale che avverrà domenica, nella splendida location di Melbourne: “L’Albert Park è un bel tracciato – ha subito riferito – Amo davvero quel tipo di circuito cittadino, quindi spero avremo un bel weekend. Quest’anno conosco la pista e sono più fiducioso nel team e nella macchina, dunque ciò ci aiuterà pure”.

Maldonado pare aver resettato le difficoltà emerse nella sua annata d’esordio: “L’intera squadra ha spinto proprio duramente tutto l’inverno per migliorare, e questo aspetto ha spinto anche me stesso – ha raccontato al termine – È entusiasmante ritornare a correre e vedere quale velocità avrà ognuno quando il weekend sarà in corso di svolgimento”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Pastor Maldonado è pronto ad affrontare un’annata che deve assolutamente segnare il riscatto da parte della Williams, reduce da un […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-130312-maldonado.jpg Pastor Maldonado vuole cancellare il 2011: “Sono fiducioso nel team”