L’avvio della Williams in Australia non è stato soddisfacente e Pastor Maldonado spera di poter dimostrare il reale valore della vettura sin dal prossimo weekend a Sepang. Il venezuelano a Melbourne ha compiuto appena 9 giri prima di ritirarsi per un problema alla trasmissione, non potendo esprimere appieno il suo potenziale.

La voglia da parte del 26enne, giunto quest’anno alla corte di Frank Williams, è di riuscire ad entrare nei primi 10 al termine della corsa di domenica: “Non vedo l’ora di scendere in pista (in Malesia, ndr) e di guidare su un così incredibile tracciato – ha risposto ai microfoni – Spero di fare bene ed il mio obiettivo è di portare a casa qualche punto”.

Maldonado ha poi continuato la sua breve analisi, mettendo in evidenza il fatto di come lui già conosca questa pista: “Sepang è un circuito molto tecnico, ma conosco il tracciato poiché ho corso qui nella GP2 Asia, finendo secondo. Penso potremo ricavare maggiori prestazioni dalla monoposto poiché c’è molto potenziale sul quale stiamo lavorando duro”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

L’avvio della Williams in Australia non è stato soddisfacente e Pastor Maldonado spera di poter dimostrare il reale valore della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-04042011-maldonado-malesia.jpg Pastor Maldonado in cerca di riscatto sul circuito di Sepang