Pastor Maldonado finora ha raccolto ben poco in occasione dei primi due appuntamenti della stagione 2012. Tuttavia il potenziale della Williams sembra ben differente rispetto a quello visto lo scorso anno: infatti il venezuelano ha avuto soprattutto in Australia la possibilità di finire comodamente in zona punti, invece è andato a muro proprio all’ultimo giro quando stava provando ad impensierire Fernando Alonso per la 5° posizione.

Tuttavia Maldonado è consapevole di avere un buon pacchetto e quindi appare sereno: “Shanghai è uno dei miei circuiti preferiti in calendario, dunque non vedo l’ora della corsa – ha raccontato alla stampa – Il tracciato ha una bella combinazione di curve a media e bassa velocità e belle sequenze divertenti da guidare. È anche molto impegnativo perché è difficile rimanere vicini alla vettura davanti per trarre vantaggio dalla lunga zona di utilizzo del DRS. Abbiamo mostrato un buon passo nelle prime due corse e speriamo di poter continuare a migliorare qui e raccogliere alcuni punti”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Pastor Maldonado finora ha raccolto ben poco in occasione dei primi due appuntamenti della stagione 2012. Tuttavia il potenziale della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/f1-100412-maldonado.jpg Pastor Maldonado crede nella Williams: “Speriamo di raccogliere punti in Cina”