Dopo cinque gare fuori dalla top10, la Lotus ha finalmente segnato i primi punti della stagione nel Gran Premio di Spagna.

L’8° posto di Romain Grosjean rende un po’ meno amaro il risultato di Pastor Maldonado, 15°, la cui prestazione era stata già compromessa con l’incidente di ieri in Q1.

“Sono davvero felice per questo risultato!” ha commentato Grosjean. “Il duro lavoro fatto finora ha iniziato a dare i propri frutti. E’ stata probabilmente una delle gare più difficili della mia carriera, ho lottato dall’inizio alla fine per restare in zona punti, nonostante i problemi alla Power Unit. La macchina si è dimostrata buona, anche se peggiore di ieri; il margine di miglioramento è ancora elevato”.

Maldonado incentivato dal risultato del team-mate: “Oggi siamo stati più veloci del solito; dal mio canto, non avendo velocità di punta, non sono riuscito a risalire la china più di tanto. La mia gara in realtà era compromessa fin dallo start. Ho raccolto molti dati, che potranno essere utilizzati dagli ingegneri per sviluppare la E22”.

Brutte notizie per la patente a punti dell’ex driver Williams, il quale ha perso un altro punto – finora gliene erano stati detratti altri tre – oggi a seguito del contatto con Esteban Gutierrez (Sauber).

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Fine settimana dolce-amaro per la Lotus in Spagna […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/Lotus_F1_E22_2014_17-1024x682.jpg Passi in avanti per la Lotus in Spagna