Jolyon Palmer e Spyke Goddart parteciperanno alla prossima sessione di test post-season sul tracciato di Abu Dhabi.

In un comunicato stampa diramato nella giornata di ieri, infatti, la Force India ha ufficializzato l’impegno del britannico nella prossima sessione di test allo Yas Marina Circuit di Abu Dhabi, confermando
la grande attenzione di Vijay Mallya verso i giovani provenienti dalla GP2. Grande occasione anche per Spyke Goddart, pilota che ha vissuto una stagione ricca di alti e bassi nella F3 europea.

Ecco le parole di Jolyon Palmer: “La Force India ha dimostrato di
avere fiducia in me offrendomi questa opportunità e non vedo l’ora di ripagarla ad Abu Dhabi. Ho lavorato molto duramente per
guadagnarmi questa occasione e voglio aiutare il team ad ottenere il massimo da questo test. Questa è una squadra che ha sempre aiutato
i giovani talenti ad emergere, quindi è una buonissima opportunità”
.

Ecco invece il commento di Vijay Mallya: “La nostra squadra è nota per la sua propensione ad individuare dei prospetti interessanti e dargli l’opportunità di fare i primi chilometri in Formula 1. Ho seguito i progressi che ha fatto Jolyon in questa stagione di GP2 e devo dire che sicuramente è un talento e che si merita questa chance“.

 

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94


Stop&Go Communcation

Jolyon Palmer e Spyke Goddart parteciperanno alla prossima sessione di test […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/11/AU1177591.jpg Palmer e Goddart ai test di Abu Dhabi con la Force India