Nessun problema nei crash test obbligatori della FIA per la nuova scuderia Haas, prossima debuttante del campionato di Formula 1.

La squadra americana ha una partnership con la Ferrari, che è sua fornitrice per quanto riguarda i motori e alcune parti della vettura, e ha superato i crash test che servono per poter correre i prossimi test invernali in Spagna e per partecipare alla stagione 2016.

“Passati i crash test. Prossimo passo sono i test” ha cinguettato la compagine a stelle e strisce su Twitter, determinata a ottenere già dei punti al debutto, sul circuito di Albert Park, e a non essere relegata al ruolo di debuttante.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Nessun problema nei crash test obbligatori della FIA per la nuova scuderia Haas, prossima debuttante del campionato di Formula 1. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/01/f1-haas-2016-10012016-1-1024x768.jpg Ottima notizia per Haas: superati i crash test