Tute ignifughe, scarpe, guanti e nuove cinture di sicurezza ultraleggere per un risparmio di peso complessivo del 20% rispetto al 2010. E’ questo il nuovo “kit di sicurezza” che OMP – azienda genovese specializzata nella progettazione e realizzazione di accessori per i settori racing, karting, vintage, tuning, sportswear e off road – ha sviluppato per il team Lotus Renault GP impegnato nel prossimo Campionato Mondiale di Formula 1 2011.

L’importante risultato nasce dall’accordo di partnership pluriennale siglato lo scorso anno tra la factory genovese e il team ed è frutto del lavoro svolto dai tecnici del Laboratorio Ricerca e Sviluppo interno all’azienda di Ronco Scrivia.

Più in particolare a far data dal prossimo 25 – 27 marzo, data ufficiale di partenza del prossimo Campionato Mondiale di Formula 1 2011 in Australia, all’interno delle monoposto Lotus Renault GP verranno installate le nuove cinture di sicurezza OMP ultraleggere, un prodotto interamente progettato e realizzato all’interno del Laboratorio Ricerca e Sviluppo OMP. In particolare su tali cinture di sicurezza verrà installato un nuovo regolatore in alluminio forgiato ultraalleggerito, soluzione che ha consentito una riduzione del peso pari a circa il 40% rispetto alla versione realizzata per il 2010. Inoltre le nuove cinture di sicurezza hanno acquistato maggiore vestibilità e comfort grazie all’intessitura differente di ciascuna delle 5 tipologie di nastro che la compongono.

Il nuovo kit di sicurezza realizzato da OMP per i piloti Lotus Renault GP comprende inoltre una nuova tuta ultraleggera, guanti e un nuovo modello di scarpe che unisce all’estrema leggerezza l’utilizzo di soluzioni innovative (per garantire la massima sensibilità, tra cui inserti in carbonio e un mix di pelle e Nomex in grado di garantire un alto livello di resistenza allo strappo e massima traspirabilità.

Commentando i nuovi prodotti sviluppati dalla factory genovese il Team Principal della Lotus Renault Eric Boullier ha dichiarato: “In Formula 1 la ricerca di nuovi elementi che comportino una riduzione di peso è instancabile e ogni componente della vettura è costantemente revisionato per valutare l’opportunità di migliorarne l’efficienza. Per questo motivo l’impegno di OMP nel ridurre il peso del prodotto offerto alla squadra è tanto importante. La riduzione del 20% è un risultato encomiabile che, combinato con altri simili miglioramenti su cui abbiamo lavorato, comporterà sicuramente dei vantaggi in pista.”

“La scorsa stagione – ha commentato Paolo Delprato, Vice Presidente e Amministratore Delegato di OMP – Eric (Boullier) ci aveva lanciato una sfida ardua: ridurre ulteriormente il peso di almeno il 10% complessivo del “kit di sicurezza” dei piloti impegnati in Formula 1. Siamo felici di essere riusciti a fornire in pochi mesi un risultato superiore a quanto richiesto, merito del lavoro svolto dal nostro Laboratorio Ricerca e Sviluppo e della proficua collaborazione instaurata tra i tecnici OMP e il team Lotus Renault GP”.


Stop&Go Communcation

Tute ignifughe, scarpe, guanti e nuove cinture di sicurezza ultraleggere per un risparmio di peso complessivo del 20% rispetto al […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/OMP_Lotus-Renault-GP_01.jpg Nuovo “kit di sicurezza” ultraleggero by OMP per Lotus Renault GP