Nonostante i test pre-stagionali si siano chiusi in crescendo per la Mercedes, Norbert Haug ha invitato a rimanere con i piedi per terra, aspettandosi qualsiasi cosa dal GP di Australia.

“Sappiamo di essere migliorati” – ha detto il direttore del Motorsport di Mercedes – “come sappiamo di non essere i favoriti per la vittoria. I calcoli in galleria del vento, oltre che gli ultimi test, ci hanno spinto in una certa direzione più positiva, ma la prova del nove avverrà in pista”.

I favori del pronostico, come già da tempo, sono tutti per Red Bull e Ferrari, ma l’incognita gomme potrebbe mescolare le carte in tavola ed il team tedesco potrebbe approfittarne per cogliere addirittura un insperato primo posto.

“Vogliamo migliorare il quarto posto dello scorso anno” – ha affermato Haug – “non sarà facile, ma sarebbe un’ottima base per il prosieguo della stagione. Se gli altri saranno più veloci di un secondo o meno, lo vedremo solo domenica in pista”.

Andrea Carrato


Stop&Go Communcation

Nonostante i test pre-stagionali si siano chiusi in crescendo per la Mercedes, Norbert Haug ha invitato a rimanere con i […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Rosberg_17_03.jpg Norbert Haug invita alla calma: “Domenica la prova del nove”