Dopo la falsa partenza nelle prime due giornate, la Mercedes ha ben impressionato nei test di Jerez de la Frontera: i risultati ottenuti danno fiducia a Niki Lauda, secondo cui la scuderia tedesca potrà lottare al vertice del Mondiale Costruttori.

“Le vetture sono relativamente vicine fra loro”, ha dichiarato alla Bild il presidente non esecutivo del team di Brackley. “A mio parere, Vettel è al momento il più veloce. La Red Bull va bene e sembra affidabile. È un po’ più competitiva degli altri, ma sono contento che la Mercedes possa adesso competere con i tre top team”.

L’austriaco, tre volte iridato (1975, 1977 e 1984), ha inoltre minimizzato gli inconvenienti tecnici patiti all’inizio dalla W04, che hanno rallentato il lavoro di Nico Rosberg e Lewis Hamilton.

“Le prove sono fatte per eliminare gli errori, Nico e Lewis sono stati attivissimi negli ultimi due giorni”.

Il parere di Lauda appare in sintonia con quello del team principal Ross Brawn: “Le ultime due giornate di test sono andate come speravamo. In generale abbiamo fatto un salto notevole rispetto allo scorso anno, e anche come squadra in generale noto dei progressi incoraggianti”.


Stop&Go Communcation

Dopo la falsa partenza nelle prime due giornate, la Mercedes ha ben impressionato nei test di Jerez de la Frontera: […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/f1-110213-01.jpg Niki Lauda: “La Mercedes può lottare con i primi tre team”