Nico Rosberg, dopo il successo di Shanghai, è tornato prontamente alla dura realtà con una corsa in Bahrain nella quale ha dovuto soffrire per portare a casa una discreta 5° posizione. Il tedesco della Mercedes è scattato male sulla griglia di partenza, trovandosi dietro ad entrambe le Ferrari, ed ha dovuto per tutta la gara inseguire, sino al sorpasso nelle ultime tornate su un positivo Paul Di Resta per chiudere dietro le Red Bull e le Lotus.

Rosberg ha fornito l’analisi della corsa vissuta dal suo abitacolo: “Ho avuto un primo giro abbastanza negativo, ma dopo ciò ho potuto recuperare ed ottenere il massimo dalla nostra corsa – ha riferito alla stampa – Abbiamo avuto una buona strategia ed il passo della vettura è stato parecchio forte rispetto all’inizio della stagione, sebbene sia stato difficile compiere progressi siccome c’erano molte macchine a battagliare per le stesse posizioni. In generale sono felice del nostro weekend poiché il 5° posto porta alcuni punti in più e posso vedere che stiamo facendo progressi”.

Adesso l’attenzione di Nico è rivolta verso la stagione europea che comincerà fra 3 settimane: “Ora abbiamo una breve pausa dove possiamo lavorare duramente allo stabilimento pronti per l’avvio delle gare in Europa – ha spiegato al termine – Prima di quello non vedo l’ora di visitare la gare inaugurale del DTM a Hockenheim il prossimo sabato. È la mia prima chance per ritornare in Germania dopo due buoni weekend, specialmente di sicuro per la vittoria in Cina, e non vedo l’ora di celebrarla assieme ai nostri fan”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Nico Rosberg, dopo il successo di Shanghai, è tornato prontamente alla dura realtà con una corsa in Bahrain nella quale […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/f1-230412-rosberg.jpg Nico Rosberg torna sulla terra col 5° posto: “Sono comunque punti in più”