È stato Nico Rosberg a svettare nella prima giornata di test a Barcellona: il pilota tedesco è balzato al comando nelle fasi finali del pomeriggio, mostrando il buon potenziale velocistico della Mercedes dopo essere stato costretto a una lunga sosta ai box in mattinata: è stata infatti necessaria la sostituzione del cambio a causa di un guasto.

Rosberg nel complesso ha quindi percorso soli 54 giri, 40 dei quali dopo la pausa pranzo, quando si è concentrato sul bilanciamento della vettura e sulla gestione delle gomme.

“È stata una giornata dai due volti quella odierna, con il tempo perso in mattinata. Nel pomeriggio abbiamo però lavorato bene e, ovviamente, è bello essere i più veloci”, ha commentato l’alfiere del team di Brackley.

“In generale mi sento soddisfatto e a mio agio con la macchina, le cose vanno meglio rispetto all’ultima volta che siamo stati su questa pista. C’è ancora da lavorare sul consumo dei pneumatici, e il programma seguito nel pomeriggio ci ha aiutato ad avere una visione più chiara”.

Domani nell’abitacolo della W04 si calerà l’altro portacolori Lewis Hamilton.


Stop&Go Communcation

È stato Nico Rosberg a svettare nella prima giornata di test a Barcellona: il pilota tedesco è balzato al comando […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/f1-190213-05.jpg Nico Rosberg soddisfatto del miglior tempo e del feeling con la Mercedes