Mentre oggi al volante c’è il compagno di squadra Lewis Hamilton, Nico Rosberg ha concluso i suoi personali test a Barcellona con il morale alto: il pilota tedesco è convinto che la nuova W04 abbia un grande potenziale.

“Voglio vincere delle gare, e sono molto fiducioso di poterci riuscire piuttosto presto con questa vettura”, ha commentato Rosberg, nel 2012 salito per la prima volta sul gradino più alto del podio in Cina.

Rosberg, legato al team di Brackley dal 2010, al quotidiano Marca ha mostrato però cautela: “Dobbiamo ancora crescere. Alla fine dello scorso anno abbiamo perso un secondo al giro, recuperare quella differenza in un inverno è molto difficile”.

“Bisogna avere in mente che tutte le scuderie migliorano le proprie auto. Credo comunque che ci siamo avvicinati e la velocità che cui procede il nostro sviluppo è incoraggiante. È il motivo per cui lo scorso anno non siamo stati competitivi”.

Facendo un bilancio delle prove al Montmelò, il figlio di Keke ha raccontato: “Sono contento di cosa abbiamo ottenuto questa settimana. Ho percorso tanti chilometri, al volante mi sento a mio agio e il bilanciamento è piuttosto buono”.

La Red Bull, in ogni caso, resta a suo parere il punto di riferimento: “Sarà sicuramente il team da battere”.


Stop&Go Communcation

Mentre oggi al volante c’è il compagno di squadra Lewis Hamilton, Nico Rosberg ha concluso i suoi personali test a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/f1-220213-04.jpg Nico Rosberg sicuro di poter vincere altri Gran Premi con la Mercedes