Seconda pole-position consecutiva per la Mercedes, che a Sakhir festeggia però con Nico Rosberg: è stato lui il più veloce di tutti nelle qualifiche di oggi con il tempo di 1:32.330 stabilito un Q3. Per il tedesco una bella soddisfazione, dopo la sfortuna che lo ha colpito in questo avvio di campionato e che lo ha costretto al ritiro anche in Cina.

“Per la prima volta quest’anno tutto è andato alla perfezione, è una bella sensazione. La pole-position per me è come una nuova partenza, ed è un grande traguardo per tutto il team”, ha infatti sottolineato Rosberg.

Nelle prove libere le Mercedes non sembravano al top della forma: “Abbiamo dovuto lavorare dopo la giornata di ieri e la squadra ha avuto una serata piuttosto intensa per ribaltare la situazione. Li ringrazio per avermi dato oggi la macchina più forte”.

Pensando a domani, però, niente proclami: “La gara è un’altra storia e lo sappiamo. Sarà difficile, specialmente con le gomme posteriori, e sappiamo che altri team ieri sono stati più competitivi nei long-run. Rimanere tra i primi sarà una grossa sfida, ma partire davanti aiuterà”.


Stop&Go Communcation

Seconda pole-position consecutiva per la Mercedes, che a Sakhir festeggia però con Nico Rosberg: è stato lui il più veloce di tutti nelle qualifiche di oggi.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/f1-rosberg-200413-03.jpg Nico Rosberg si gode la pole: “Bella sensazione”