Sebbene dopo quattro Gran Premi disponga di 40 punti in più rispetto al blasonato compagno di scuderia Michael Schumacher, il figlio d’arte Nico Rosberg, secondo in classifica generale a 10 lunghezze dal leader Jenson Button, ha rivelato alla stampa di aspettarsi una reazione dal sette volte iridato.

Sono felice di essere rimasto davanti a Michael in questo primo scorcio di stagione – ha attaccato Rosberg – ma obiettivamente non posso sapere se durerà. Alla vigilia del Mondiale 2010 mi sarebbe bastato essere al suo stesso livello, ora mi auguro che il nostro confronto prosegua serenamente”.

Il 24enne pilota tedesco smentisce poi quanto dichiarato in precedenza dal boss Mercedes Norbert Haug, che aveva parlato di un Rosberg entusiasta all’idea di ritrovarsi ‘Kaiser’ Schumi in squadra: “Le persone tendono a farsi un’opinione sbagliata su Michael. Anch’io del resto non ritenevo di aver fatto un passo avanti nella mia carriera dovendo dividere con lui il box della Mercedes, invece col tempo sono rimasto favorevolmente impressionato dall’opportunità concessami”.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Sebbene dopo quattro Gran Premi disponga di 40 punti in più rispetto al blasonato compagno di scuderia Michael Schumacher, il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/nicoro.jpg Nico Rosberg avverte: “Il momento difficile di Schumacher potrebbe non durare a lungo”