Domenica a Melbourne non è riuscito neppure a completare il primo giro, proprio come nel 2010: Nico Hulkenberg ha voglia di lasciarsi alle spalle la sfortuna australiana (ma in qualifica ha ben impressionato con il 9° posto) e tuffarsi nel torrido clima di Sepang, per affrontare il secondo round di questa stagione.

“Sono contento che ci siano due Gran Premi attaccati, perché desidero tornare subito al volante”, ha confessato il portacolori della Force India. “È il miglior modo per superare la delusione”.

“Vedendo come si è sviluppata la corsa è stato frustrante non poter lottare per la zona punti, ma non c’è tempo per continuare a pensare a cosa poteva essere. Sono pienamente concentrato sulla Malesia”, ha proseguito il tedesco.

“Il circuito ha una bella alternanza di curve rapide e lente, insieme a due lunghi rettilinei. Serve trovare il giusto bilanciamento tra velocità massima e il carico aerodinamico per le curve. Le temperature elevate e la tipologia di asfalto determinano una usura elevata delle gomme, sarà importante definire un set-up che permetta di gestirle al meglio”, ha concluso.

Nel 2010, tra le fila della Williams, Hulkenberg aveva colto a Sepang il suo primo punticino in Formula 1 grazie al 10° posto: un buon auspicio.


Stop&Go Communcation

Domenica a Melbourne non è riuscito neppure a completare il primo giro, proprio come nel 2010: Nico Hulkenberg ha voglia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-200312-04.jpg Nico Hulkenberg vuole subito cancellare la delusione di Melbourne