Nick Fry, alla fine di aprile, lascerà il ruolo di amministratore delegato (CEO) del team Mercedes di Formula 1. L’annuncio è arrivato oggi, durante il venerdì di Sepang, precisando tuttavia che il manager britannico sarà legato alla squadra “almeno fino alla fine del 2014” in qualità di consulente commerciale.

Il suo incarico sarà assunto dal nuovo direttore esecutivo Toto Wolff (che detiene inoltre il 30 per cento delle quote), il quale espande così il proprio raggio operativo al fianco del team principal Ross Brawn.

“Ritengo che la Mercedes AMG Petronas offra le migliori prospettive di sponsorizzazione in F1 e sono pronto a continuare ad assistere la squadra e i suoi partner nei prossimi anni”, ha commentato Fry.

Il suo rapporto con la scuderia di Brackley è partito addirittura 11 anni fa sotto le insegne della BAR, proseguendo poi con i marchi Honda, Brawn GP e, dal 2009, Mercedes: “Mi sento davvero privilegiato per aver avuto l’opportunità di lavorare per il team negli ultimi 11 anni”.

Wolff ha aggiunto: “Sono contento che Nick rimanga vicino alla squadra per sostenerci nell’ottenere gli obiettivi di attirare nuovi nomi nella disciplina”.


Stop&Go Communcation

Nick Fry, alla fine di aprile, lascerà il ruolo di amministratore delegato del team Mercedes di Formula 1. L’annuncio è arrivato oggi a Sepang.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/f1-nickfry220313-01.jpg Nick Fry lascerà il ruolo di CEO del team Mercedes