Narain Karthikeyan a Melbourne tornerà a correre un Gran Premio di Formula 1 dopo sei anni. Nonostante questo il pilota indiano è sicuro di poter tornare al top del proprio potenziale in breve tempo. Dopo la sua precedente esperienza nel Circus, il corridore nato a Chennai ha militato in A1GP, Nascar Truck Series e Superleague Formula.

“Su pista asciutta devo ancora trovare il limite, ma nel mio nuovo compagno di squadra Vitantonio Liuzzi ho un buon punto di riferimento”, ha affermato il 34enne alfiere della Hispania. “Quando ho girato sotto la pioggia, invece, è andata molto bene”.

“La mia prima impressione è che i nostri stili di guida siano abbastanza simili, e questo non può che essere un vantaggio. Datemi un paio di gare e non ho dubbi che io possa arrivare al top”.

La HRT nei gironi scorsi ha presentato a Barcellona la neonata F111, ma un problema con i ricambi non ha permesso alla compagine spagnola di scendere in pista. Liuzzi e Karthikeyan inizieranno quindi il Mondiale con una vettura a digiuno di chilometri, ma Narain non è preoccupato: “Ci ha lavorato su molta gente in gamba, e spero che sia sufficiente per essere i migliori fra i tre nuovi team”.


Stop&Go Communcation

Narain Karthikeyan a Melbourne tornerà a correre un Gran Premio di Formula 1 dopo sei anni. Nonostante questo il pilota […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-140311-01-1024x682.jpg Narain Karthikeyan: “Troverò presto il limite”