L’avvio di stagione per la Hispania è stato decisamente negativo, con Vitantonio Liuzzi e Narain Karthikeyan incapaci di qualificarsi alla gara di Melbourne dopo aver mancato il 107% del miglior tempo in Q1. Una sfida senza dubbio difficile, visto che la scuderia iberica, nelle prove libere, aveva accumulato appena 7 giri con entrambi i suoi piloti.

Il ritardo nella preparazione della vettura è stato dovuto alla necessità di adattare in extremis alla nuova F111 l’alettone della vettura 2010, dato che questo componente non aveva superato il crash test obbligatorio previsto dalla FIA.

Quando il musetto definitivo sarà pronto, Karthikeyan è certo di poter dimostrare le reali potenzialità del team spagnolo.

“Siamo abbastanza fiduciosi di poterci qualificare. Se tutto sarà sistemato, in Malesia non avremo scuse”, ha dichiarato il corridore indiano all’agenzia Reuters.

A conferma del suo ottimismo, Karthikeyan ha espresso il proprio parere favorevole alla reintroduzione della regola del 107%. “Di base, in F1 non si vogliono improvvisatori, e noi siamo una squadra seria”.

“Quando metteremo a posto ogni tassello, credo che sorprenderemo molte persone”.


Stop&Go Communcation

L’avvio di stagione per la Hispania è stato decisamente negativo, con Vitantonio Liuzzi e Narain Karthikeyan incapaci di qualificarsi alla […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-300311-04.jpg Narain Karthikeyan sprona la Hispania: “Sapremo sorprendere”