Sarà Sebastian Vettel a partire in pole position nel Gran Premio d’Italia. In una sessione di qualifiche che sarà ricordata negli annali, il giovanissimo tedesco della Toro Rosso (21 anni) ha conquistato il miglior tempo su un tracciato bagnato dalla pioggia nel corso del Q3, lasciandosi alle spalle la McLaren di Heikki Kovalainen e la Red Bull di Mark Webber. Quarta l’altra Toro Rosso di Bourdais, che chiude una giornata trionfale per il team di Faenza.

 

All’ultima parte delle qualifiche non hanno invece preso parte Kimi Raikkonen e Lewis Hamilton, clamorosamente eliminati nel Q2. I due hanno completamente sbagliato la tempistica dell’ingresso in pista, aspettando nei minuti iniziali e poi uscendo proprio mentre un violento acquazzone aumentava l’intensità della pioggia. Fine delle trasmissioni perché, da quel momento in poi, la pista è divenuta inguidabile. Lewis ha chiuso quindicesimo, Kimi quattordicesimo.

 

Un po’ meglio ha fatto Felipe Massa, entrato nel Q3 ma poi mai in grado di attaccare per la pole. Il brasiliano ha chiuso sesto dietro alla Williams di Rosberg e potrà ora avvantaggiarsi delle disgraziate qualifiche del rivale della McLaren.

 

Per quanto riguarda gli italiani, poca fortuna per loro nel GP di casa. Jarno Trulli ha chiuso in settima posizione con la Toyota, mentre Fisichella ha segnato un buon tredicesimo tempo con la Force India. Vista la vettura, era impossibile chiedere di più.

 

I tempi

 

Cristiano Puglisi


Stop&Go Communcation

Sarà Sebastian Vettel a partire in pole position nel Gran Premio d’Italia. In una sessione di qualifiche che sarà ricordata […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/vettel-valencia.jpg Monza – Qualifiche: Un’ italiana al palo. E’ la Toro Rosso di Vettel!