Hamilton e Bottas iniziano fortissimo il weekend del Gran Premio d’Italia: i due piloti della Mercedes sono sembrati inarrivabili sotto il grigio cielo di Monza, con la Ferrari costretta ad inseguire.

Più di un secondo il ritardo del cavallino rampante: Vettel, terzo, e Raikkonen, quarto, su gomma supersoft non hanno potuto pareggiare il ritmo dei diretti rivali nel mondiale, anche se la sessione di prova può essere stata portata avanti con carichi di benzina molto diversi da pilota a pilota.
A seguire le Ferrari ci sono le due Red Bull di Ricciardo e Verstappen, a loro volta davanti alla coppia di Force India con Perez solo qualche centesimo di secondo più veloce di Ocon.

Nonostante qualche goccia di pioggia, la pista è rimasta asciutta per la maggior parte del tempo, consentendo a tutti i team di svolgere il loro programma di prove sopratutto sul passo gara: gara che dovrebbe essere asciutta, proprio come questa mattinata, ma pioggia è attesa sia per il pomeriggio di oggi che per la mattinata di domani, con il rischio anche di una qualifica bagnata.

GP Monza, Prove Libere 1 – Classifica:
1. Lewis Hamilton – Mercedes – 1:21.537
2. Valtteri Bottas – Mercedes – 1:21.972 +0.435
3. Sebastian Vettel – Ferrari – 1:22.652 +1.115
4. Kimi Räikkönen – Ferrari – 1:22.689 +1.152
5. Daniel Ricciardo – Red Bull Racing Tag Heuer – 1:22.742 +1.205
6. Max Verstappen – Red Bull Racing Tag Heuer – 1:22.749 +1.212
7. Sergio Perez – Force India Mercedes – 1:23.317 +1.780
8. Esteban Ocon – Force India Mercedes – 1:23.400 +1.863
9. Stoffel Vandoorne – Mclaren Honda – 1:23.465 +1.928
10. Felipe Massa – Williams Mercedes – 1:23.561 +2.024
11. Carlos Sainz – Toro Rosso – 1:23.680 +2.143
12. Kevin Magnussen – Haas Ferrari – 1:23.973 +2.436
13. Lance Stroll – Williams Mercedes – 1:23.991 +2.454
14. Daniil Kvyat – Toro Rosso – 1:24.012 +2.475
15. Fernando Alonso – Mclaren Honda – 1:24.015 +2.478
16. Romain Grosjean – Haas Ferrari – 1:24.079 +2.542
17. Nico Hulkenberg – Renault – 1:24.542 +3.005
18. Jolyon Palmer – Renault – 1:25.166 +3.629
19. Pascal Wehrlein – Sauber Ferrari – 1:25.223 +3.686
20. Marcus Ericsson – Sauber Ferrari – 1:25.687 +4.150

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

Hamilton e Bottas iniziano fortissimo il weekend del Gran Premio d’Italia: i due piloti della Mercedes sono sembrati inarrivabili per la Ferrari.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/09/f1-mercedes-hamilton-01092017-1.jpg F.1 – Monza, Prove Libere 1: La Mercedes domina, minaccia pioggia per il pomeriggio