Sessione disturbata dall’arrivo della pioggia, caduta nella seconda parte del pomeriggio, quando la Mercedes aveva comunque già messo in chiaro le cose.

Lewis Hamilton ha chiuso al comando anche le seconde prove libere del GP del Canada, con il tempo di 1:15.988; il campione del mondo è anche incappato in un piccolo inconveniente, quando è finito contro le barriere, in maniera non violenta, mentre tentava di girare con pista bagnata. Il primo degli inseguitori di Hamilton è Sebastian Vettel, lontano dalla vetta di circa 3 decimi; tempo quasi identico a quello del tedesco per Kimi Raikkonen, con la Ferrari che ha messo in pista un ritmo decisamente interessante sia con le gomme soft che con le super-soft, dimostrandosi pronta a combattere sia in qualifica che in gara.

Alle spalle dei due ferraristi si è classificato Nico Rosberg, che accusa un gap di circa mezzo secondo dal leader Hamilton. Ottime indicazioni sono arrivate, anche nel pomeriggio, da parte della Lotus, che ha occupato la quinta posizione con Pastor Maldonado e la settima con Romain Grosjean, lottando virtualmente con la Williams, che ha Valtteri Bottas sesto e Felipe Massa ottavo. Completano la top ten le due Red Bull, con Daniil Kvyat davanti a Daniel Ricciardo.

Nessuna sorpresa nelle posizioni di centro gruppo, in particolare per quanto riguarda la McLaren, che non sembra finora aver ricavato particolare giovamento dagli sviluppi apportati alla power unit Honda. Non particolarmente in forma nemmeno la Toro Rosso, i cui piloti sono piuttosto attardati in classifica rispetto a quanto fatto vedere finora quest’anno.

Montréal, Prove libere 2 – Classifica

1- L. Hamilton – Mercedes – 1m15.988s (22 giri)
2- S. Vettel – Ferrari – 1m16.304s (19)
3- K. Raikkonen – Ferrari – 1m16.310s (20)
4- N. Rosberg – Mercedes – 1m16.440s (22)
5- P. Maldonado – Lotus – 1m16.600s (15)
6- V. Bottas – Williams – 1m16.849s (18)
7- R. Grosjean – Lotus – 1m16.864s (15)
8- F. Massa – Williams – 1m17.041s (19)
9- D. Kvyat – Red Bull – 1m17.092s (10)
10- D. Ricciardo – Red Bull – 1m17.111s (16)
11- N. Hulkenberg – Force India – 1m17.120s (15)
12- M. Ericsson – Sauber – 1m17.261s (17)
13- C. Sainz – Toro Rosso – 1m17.318s (23)
14- S- Perez – Force India – 1m17.367s (20)
15- F. Alonso – McLaren – 1m17.627s (21)
16- M. Verstappen – Toro Rosso – 1m17.657s (23)
17- F. Nasr – Sauber – 1m17.751s (21)
18- J. Button – McLaren – 1m18.135s (20)
19- R. Merhi – Marussia – 1m19.531s (15)
20- W. Stevens – Marussia – 1m19.734s (13)

Federico Fadda


Stop&Go Communcation

Lewis mantiene la vetta della classifica nel pomeriggio, prima dell’arrivo della pioggia. Ottimo passo-gara delle rosse.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/06/Hamilton06.jpg Montréal, Prove libere 2: Hamilton si conferma leader, Ferrari vicine