Nel sempre più caotico week-end Canadese, è la Ferrari di Fernando Alonso ad ottenere il miglior tempo di sessione al termine degli ultimi novanta minuti di prove di questo venerdì. Lo spagnolo, che su gomma super soft ha fermato il cronometro sul tempo di 1’15″107, ha preceduto un gruppo di ben sei avversari racchiusi in meno di un secondo.

I distacchi ridotti, però, sono stati influenzati dalle due bandiere rosse in meno di venti minuti arrivate proprio nel finale, quando tutti su gomma morbida stavano iniziando le loro prove di qualifica.

Le due neutralizzazioni hanno costretto tutti i piloti a rimandare il loro stint in assetto da qualifica per i momenti finali, dove il traffico l’ha fatta da padrone annullando ogni possibilità di miglioramento.

Alla bandiera a scacchi Alonso precede così Vettel, Massa (rispettivamente tre e quattro decimi di ritardo), e le McLaren di Hamilton e Button.
La sorpresa nei primi posti è Paul di Resta: il pilota della Force India si piazza davanti anche a Webber, per soli tre millesimi, entrambi a quasi un secondo pieno da Alonso.

Seguono le Renault di Petrov ed Heidfeld, la Williams di Barrichello e la seconda Force India, quella di Adrian Sutil, finito però a muro nel corso del suo diciassettesimo giro. Ben peggio è andata a Kamui Kobayashi, anche lui a muro, ma causa della prima bandiera rossa di giornata

La seconda neutralizzazione è arrivata poco dopo: nel caotico restart, infatti, ad andare a muro nello stesso punto sarà D’Ambrosio, con una dinamica del tutto simile.

All’uscita di scena di Kobayashi è seguito l’ingresso in pista di Pedro de la Rosa: tester McLaren e pilota di grande esperienza, lo spagnolo sostituirà Sergio Perez per l’intera durata del week-end dopo che il giovane pilota ha lamentato problemi di salute in seguito al brutto incidente avuto a Monaco quindici giorni fa.
De la Rosa, in prestito dalla McLaren (Esteban Gutièrrez, terzo pilota Sauber, è in Messico) ha così disputato una manciata di giri nel finale, chiudendo diciottesimo a tre secondi e mezzo da Alonso, indossando la tuta dei colleghi Hamilton e Button.

Classifica
1 Fernando Alonso Ferrari 1:15.107
2 Sebastian Vettel RBR-Renault 1:15.476
3 Felipe Massa Ferrari 1:15.601
4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:15.977
5 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:15.989
6 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:16.089
7 Mark Webber RBR-Renault 1:16.102
8 Vitaly Petrov Renault 1:16.324
9 Nick Heidfeld Renault 1:16.422
10 Rubens Barrichello Williams-Cosworth 1:16.687
11 Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:16.905
12 Pastor Maldonado Williams-Cosworth 1:16.941
13 Sebastien Buemi STR-Ferrari 1:17.051
14 Jaime Alguersuari STR-Ferrari 1:17.684
15 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1:17.757
16 Jarno Trulli Lotus-Renault 1:18.470
17 Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1:18.482
18 Pedro de la Rosa Sauber-Ferrari 1:18.536
19 Nico Rosberg Mercedes 1:18.601
20 Michael Schumacher Mercedes 1:19.209
21 Timo Glock Virgin-Cosworth 1:19.810
22 Vitantonio Liuzzi HRT-Cosworth 1:20.284
23 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1:20.311
24 Jerome d’Ambrosio Virgin-Cosworth 1:20.922

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

Nel sempre più caotico week-end Canadese, è la Ferrari di Fernando Alonso ad ottenere il miglior tempo di sessione al […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/can_lib2_2011.jpg Montreal, Libere 2: Alonso precede Vettel tra le bandiere rosse