Il Gran Premio del Canada ha già riservato la sua prima sorpresa. Al termine dei novanta minuti di prove che hanno aperto il week-end nello splendido circuito Gilles Villeneuve, infatti, il primo verdetto è certamente inaspettato: Nico Rosberg è il più veloce del gruppo, con il tempo di 1’15″591, davanti a Fernando Alonso (mezzo secondo di ritardo) e al compagno di squadra Michael Schumacher, terzo a quasi un secondo da Rosberg.

Una grande Mercedes, quindi, che gira già molto forte in una pista storicamente molto lenta al venerdì mattina, e una Ferrari che ancora attende prima di rilasciare il vero potenziale (Massa, comunque, tiene botta in quarta posizione, ad un secondo da Rosberg).

Manca all’appello la Red Bull: Mark Webber è solo dodicesimo, Sebastian Vettel ha invece dato forfait dopo solo otto giri dopo aver battezzato il muro dei campioni al suo primo giro con gomme soft.

Tutti i piloti, infatti, avevano disputato i primi stint con le gomme medie, sperimentali qui in Canada ma esclusive del venerdì (sabato e domenica, infatti, ci saranno le supersoft insieme alla “gialle” morbide). Il tedesco, che stava segnando un giro record, è entrato troppo forte nell’ultima chicane, perdendo il controllo e aggiungendo la sua firma alla lunga lista di campioni del mondo “fermati” dal temibile muro all’esterno del rettilineo d’arrivo.
Per rimuovere la Red Bull danneggiata si sono resi necessari sei minuti di bandiera rossa.

Va un po’ meglio in casa McLaren: Button è quinto, ad un secondo da Rosberg, Hamilton ha invece sofferto seri problemi di natura elettronica alla colonna dello sterzo e, dopo una serie di riparazioni, si è accontentato di portare avanti il suo programma di prove senza display e indicatori sul suo sterzo.

L’anglo-caraibico ha comunque terminato la sessione al sesto posto.

La Formula 1 tornerà in pista alle 20.00, ora Italiana, per la seconda sessione di prove.

Classifica

01. Nico Rosberg – Mercedes – 1:15.591
02. Fernando Alonso – Ferrari – 1:16.139
03. Michael Schumacher – Mercedes – 1:16.549
04. Felipe Massa – Ferrari – 1:16.65.8
05. Jenson Button – McLaren Mercedes – 1:16.676
06. Lewis Hamilton – McLaren Mercedes – 1:16.842
07. Rubens Barrichello – Williams Cosworth – 1:16.990
08. Paul di Resta – Force India Mercedes – 1:17.294
09. Nick Heidfeld – Renault – 1:17.445
10. Nico Hulkenberg – Force India Mercedes – 1:17.549
11. Sergio Perez – Sauber Ferrari – 1:17.662
12. Mark Webber – Red Bull Renault – 1:17.820
13. Jaime Alguersuari – Toro Rosso Ferrari – 1:18.458
14. Vitaly Petrov – Renault – 1:18.506
15. Daniel Ricciardo – Toro Rosso Ferrari – 1:18.648
16. Sebastian Vettel – Red Bull Renault – 1:18.852
17. Pastor Maldonado – Williams Cosworth – 1:18.932
18. Jarno Trulli – Lotus Renault – 1:19.274
19. Heikki Kovalainen – Lotus Renault – 1:19.422
20. Kamui Kobayashi – Sauber Ferrari – 1:19.577
21. Jerome d’Ambrosio – Virgin Cosworth – 1:19.838
22. Vitantonio Liuzzi – Hispania Cosworth – 1:19.960
23. Timo Glock – Virgin Cosworth – 1:20.520
24. Narain Karthikeyan – Hispania Cosworth – 1:20.839

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

Il Gran Premio del Canada ha già riservato la sua prima sorpresa. Al termine dei novanta minuti di prove che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/can_lib1_2011.jpg Montreal, Libere 1: Rosberg primo, Vettel a muro