Luca Cordero di Montezemolo mette in guardia la Formula 1 dall’allontanarsi troppo dall’Europa. Infatti il Presidente della Ferrari ha sottolineato come il vecchio Continente sia da sempre stato il cuore di questo sport. Tuttavia ora questa situazione si sta modificando perché in calendario sono previste solo 8 corse europee e Bernie Ecclestone vuole esportare il Circus sempre più verso nuove destinazioni.

Montezemolo ha puntualizzato come l’ambiente potrebbe indebolirsi seguendo questa strada: “Mantenere l’importanza dell’Europa in Formula 1 è fondamentale – ha affermato – È bello vedere la Formula 1 in India, in Russia, in Corea, nel Medio Oriente e certamente negli Stati Uniti, ma non dobbiamo perdere le nostre tradizioni e la storia in Europa, specialmente quando vediamo alcuni dei nuovi tracciati che non sono belli come Spa per esempio. Dobbiamo stare attenti a non sbiadire l’immagine della Formula 1”.

Comunque genera grande fascino il ritorno del Circus negli States, i quali per Montezemolo sono rimasti fuori troppo tempo dal calendario, visto l’emergere di tanti altri Paesi: “Sono molto felice dell’opportunità di andare negli Stati Uniti alla fine – ha aggiunto in conclusione – Era strano che la Formula 1 andasse in molti stati, ma non nel più grande mercato d’auto del Mondo”.

Mattia Fachinetti

 


Stop&Go Communcation

Luca Cordero di Montezemolo mette in guardia la Formula 1 dall’allontanarsi troppo dall’Europa. Infatti il Presidente della Ferrari ha sottolineato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-231211-montezemolo.jpg Montezemolo avverte: “Non dimentichiamoci dei GP storici in Europa”