Continua il dominio Mercedes in qualifica: anche sulle stradine di Montecarlo le frecce d’argento fanno doppietta, firmando la quarta pole position di fila in questa stagione e mettendo ancora una volta Nico Rosberg e Lewis Hamilton davanti a tutti, con il tedesco per tre volte consecutive in pole position.
Tra i due, novantuno millesimi di differenza sul traguardo e una splendida sessione di qualifica in cui hanno inflitto distacchi pesanti a molti top driver.

Limita i danni la Red Bull, che si prende la seconda fila con Vettel e Webber separati sul traguardo da due decimi netti. Più staccato Raikkonen, ad un secondo di ritardo dalla pole position con la sua Lotus domani in terza fila davanti a Fernando Alonso, sesto per due millesimi di ritardo dal finlandese.

Per entrambi, però, preoccupante il distacco accusato dalle vetture di testa, superiore al secondo e solo tre decimi meglio delle McLaren di Perez e Button (rispettivamente settimo e nono) e dalla Force India di Sutil.

Chiude la Top 10 una grande prestazione di Jèan-Eric Vergne, in scia della McLaren con una Toro Rosso ad altissimi livelli a Monaco.

Primo degli esclusi in Q2 il pilota della Sauber Nico Hulkenberg: sesta fila per lui domani, al fianco di Daniel Ricciardo.

Tredicesimo Romain Grosjean: il francese, a muro stamattina, è riuscito a scendere in pista per pochi secondi nella prima manche, classificandosi con il miglior tempo assoluto. Nella caotica seconda manche, condizionata da una pista prima bagnata e poi asciutta al punto da poter girare su super soft, il francese è stato tra i primi a prendere la bandiera a scacchi, venendo quindi superato da tutti i piloti in grado di sfruttare il costante miglioramento dell’asfalto.

La quarta fila sarà domani completata da Valtteri Bottas, bravo a battere il compagno di squadra Maldonado, domani sedicesimo, su una pista sulla quale non aveva mai corso in carriera. Tra le due Williams la splendida quindicesima posizione di Van Der Garde, festeggiato da un abbraccio collettivo dei suoi meccanici al termine della seconda manche di qualifica.

Fuori in una Q1 disputata tutta su gomme intermedie in condizioni veramente difficili la Force India di Paul di Resta, diciassettesimo e molto deluso al termine della prima manche. Insieme a lui, in nona fila domani, la Catheram di Charles Pic. Subito dietro al pilota francese, la Sauber di Gutierrez (tra i tanti, sotto la pioggia, a perdere il controllo della sua monoposto creando un periodo di bandiera gialla) e la Marussia di Chilton.

Nessun tempo cronometrato, invece, per Jules Bianchi e Felipe Massa: il pilota della Marussia ha dovuto parcheggiare la sua vettura al Massenet durante il suo giro di lancio per un guasto al motore; Massa non ha invece preso parte alla sessione visti i danni alla sua Ferrari rimediati nell’incidente delle ultime prove libere.

Meno di ventiquattr’ore, adesso, ci separano dal Gran Premio di Montecarlo 2013: appuntamento alle 14:00 di domani per il semaforo verde.

Classifica

1. Nico Rosberg – Mercedes – 1:13.876
2. Lewis Hamilton – Mercedes – 1:13.967 – +0.091
3. Sebastian Vettel – Red Bull-Renault – 1:13.980 – +0.104
4. Mark Webber – Red Bull-Renault – 1:14.181 – +0.305
5. Kimi Raikkonen – Lotus-Renault – 1:14.822 – +0.946
6. Fernando Alonso – Ferrari – 1:14.824 – +0.948
7. Sergio Perez – McLaren-Mercedes – 1:15.138 – +1.262
8. Adrian Sutil – Force India-Mercedes – 1:15.383 – +1.507
9. Jenson Button – McLaren-Mercedes – 1:15.647 – +1.771
10. Jean-Eric Vergne – Toro Rosso-Ferrari – 1:15.703 – +1.827

11. Nico Hulkenberg – Sauber-Ferrari – 1:18.331 – +2.343
12. Daniel Ricciardo – Toro Rosso-Ferrari – 1:18.344 – +2.356
13. Romain Grosjean – Lotus-Renault – 1:18.603 – +2.615
14. Valtteri Bottas – Williams-Renault – 1:19.077 – +3.089
15. Giedo van der Garde – Caterham-Renault – 1:19.408 – +3.420
16. Pastor Maldonado – Williams-Renault – 1:21.688 – +5.700

17. Paul di Resta – Force India-Mercedes – 1:26.322 – +2.870
18. Charles Pic – Caterham-Renault – 1:26.633 – +3.181
19. Esteban Gutierrez – Sauber-Ferrari – 1:26.917 – +3.465
20. Max Chilton – Marussia-Cosworth – 1:27.303 – +3.851
21. Jules Bianchi – Marussia-Cosworth – senza tempo
22. Felipe Massa – Ferrari – senza tempo

Massimo Caliendo

 


Stop&Go Communcation

Continua il dominio Mercedes in qualifica: anche sulle stradine di Montecarlo le frecce d’argento fanno doppietta, firmando la quarta pole di fila.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/montecarlo_2013_qualifiche_rosberg.jpg Montecarlo, Qualifiche: La Mercedes fa ancora una doppietta, Rosberg ed Hamilton separati da 90 millesimi!