Sarà Moët & Chandon lo champagne ufficiale della Formula 1 a partire dalla stagione 2016.

Per LVMH (Louis Vuitton Moët Hennessy), la prima luxury holding al mondo nonchè detentrice del brand Moët, si tratta di una mossa politica molto importante, che gli permette di “riguadagnare terreno” nell’automobilismo, dopo aver interrotto la partnership che legava Hublot (altro marchio del gruppo) al Circus. Per la casa di Epernay non è la prima volta, è dalle sue viti infatti che proviene la prima bottiglia stappata nel 1950 da Juan Manuel Fangio su un podio di F1.

Per Pernod Ricard (detentore di Mumm), invece, l’addio alla Formula 1 non costutisce un abbandono totale del motorsport, visto che sarà il fornitore ufficiale per la prossima stagione di Formula E.


Stop&Go Communcation

Sarà Moët & Chandon lo champagne ufficiale della Formula 1 a partire dalla stagione 2016 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/01/0-600-00-0-2500-0-0-9-9711-32298-14222-SENNANOPODIUMCOMACHAMPAGNECENACOMUMDASMANHASDEDOMINGOENTRE1984E94-11.jpg Moët & Chandon “bagnerà” i podi della F1 dal 2016