Possibile ritorno in Formula 1 per la Michelin, dopo aver abbandonato la massima formula nel lontano 2005.

Il capo del reparto competizioni Pascal Couasnon ha dichiarato, in un intervista ad Autosprint, che alla prossima asta per la fornitura di gomme della serie il gommista francese potrebbe essere presente, con delle proposte innovative sul piano economico e tecnico.

“Noi siamo disponibilissimi a tornare ma dietro alcune condizioni precise” ha detto Couasnon. “La Formula 1 deve cambiare le sue regole tecniche. Le gomme devono tornare ad essere un oggetto tecnologico e non solo uno strumento per fare uno show più o meno spettacolare”.

I francesi punterebbero a proporre delle gomme che diano al pilota la possibilità di mostrare il proprio talento, senza pensare al degrado e all’usura. Al momento, le principali categorie alla quale l’azienda transalpina fornisce i suoi pneumatici sono la Formula E, del WEC e del WRC.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Possibile ritorno in Formula 1 per la Michelin, dopo aver abbandonato la massima formula nel lontano 2005. Il capo del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/f1-michelin-gomme-14052015-1-1024x682.jpg Michelin pronta a tornare in Formula 1