Dal rientro avvenuto lo scorso anno al volante della Mercedes GP, per Michael Schumacher sono arrivate più delusioni che gioie. In quasi un anno e mezzo di permanenza nel team tedesco, il confronto con il compagno Nico Rosberg è stato quasi sempre in favore di quest’ultimo. Per questo motivo, dopo un periodo di silenzio, sono riemerse le voci secondo le quali il sette volte Campione del Mondo tedesco potrebbe ritirarsi prima del termine dei tre anni di contratto.

In realtà queste sono solo delle supposizioni, alle quali lo stesso Schumacher pone nuovamente una secca smentita: “Soddisferò i miei tre anni di contratto e dopo lavorerò come esponente del marchio”, ha affermato senza dare adito ad altre speculazioni.

Lo stesso Rosberg ha voluto poi prendere le difese del plurititolato compagno di scuderia: “Michael gareggia ad un alto livello, è forte – ha esordito – I suoi attuali risultati non riflettono quanto lui sia competitivo. Per batterlo devo fare in modo che tutto fili per il verso giusto, anche perché è più vicino rispetto all’anno passato”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Dal rientro avvenuto lo scorso anno al volante della Mercedes GP, per Michael Schumacher sono arrivate più delusioni che gioie. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-280411-schumi-cina.jpg Michael Schumacher: “Soddisferò i tre anni di contratto con Mercedes”