Il confronto in casa con Nico Rosberg da un anno e mezzo a questa parte si sta rivelando estremamente complicato per Michael Schumacher. Infatti il tedesco, rientrato nel 2010 alle competizioni, oltre a dover guidare una Mercedes che fa fatica a progredire per giungere al vertice, deve fronteggiare un compagno di scuderia veloce e costante come il suo giovane connazionale.

Schumi ha messo in evidenza una qualità importante di Nico: “Per quanto mi riguarda sembra che le cose mi vadano meglio in gara che in qualifica – ha detto ai tifosi tedeschi – Ci sono molte ragioni che sarebbero complicate da spiegare qui e ci sono stati anche problemi tecnici alle volte. Ma Nico è davvero uno dei migliori piloti da qualifica nel campo partenti, le sue performance sono impressionanti”.

Un metro di paragone dunque complicato anche per un sette volte Campione del Mondo: “Di certo sono dispiaciuto se la mia prestazione da qualifica non è a livello delle mie aspettative – ha proseguito nelle considerazioni – Ma questa è solo un’istantanea, non cambia il fatto che io non sono scoraggiato dagli insuccessi e dai fallimenti che non mi fermeranno dal continuare a lavorare per il nostro obiettivo. Sono fermamente convinto che la Mercedes si assicurerà ancora una volta vittorie e sarà una pretendente al Campionato del Mondo”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Il confronto in casa con Nico Rosberg da un anno e mezzo a questa parte si sta rivelando estremamente complicato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-170611-schumacher.jpg Michael Schumacher: “Nico Rosberg è uno dei migliori in qualifica”