Dopo la difficile trasferta monegasca, Michael Schumacher è pronto ad affrontare un altro circuito molto significativo nella sua carriera: quello di Montreal. “Non c’è dubbio che a Montecarlo abbiamo vissuto un week-end difficile, ma come sempre impareremo la lezione e daremo ancora battaglia”.

“È però molto difficile avere un’idea di come la nostra macchina possa competersi in questo tracciato”.

Il pilota tedesco in Canada ha ottenuto la bellezza di sette successi (l’ultimo nel 2004), e sottolinea di amare particolarmente questo appuntamento. “Montreal è una fantastica città da visitare e il Gran Premio è caratterizzato da una bella atmosfera”.

“La pista è fatta di accelerazioni e violente frenate. Saranno due i settori in cui sarà possibile utilizzare il DRS, per la prima volta in questa stagione: sarà interessante valutarne gli effetti”, ha aggiunto l’alfiere della Mercedes.


Stop&Go Communcation

Dopo la difficile trasferta monegasca, Michael Schumacher è pronto ad affrontare un altro circuito molto significativo nella sua carriera: quello […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-030611-02.jpg Michael Schumacher: “In Canada daremo battaglia”