Consegnata agli archivi la conferenza stampa indetta dal sette volte iridato Michael Schumacher in quel di Ginevra, in Svizzera, con l’obiettivo di spiegare a tifosi e addetti ai lavori i motivi della rinuncia a mettersi al volante della Ferrari F60 in sostituzione dell’infortunato Felipe Massa nel Gran Premio d’Europa a Valencia, Willi Weber, il manager personale del tedesco, ha fatto capire che non è da escludere un ritorno in attività del suo assistito una volta riacquisita la piena funzionalità del collo.  

Adesso Michael potrà continuare a lavorare in tutta tranquillità – ha spiegato Weber, lasciando intendere che Schumacher proseguirà ad allenarsi in attesa di risolvere definitivamente i problemi al collo – nessuno pensa più alla possibilità di un rientro in F.1, quindi non avrà alcuna pressione da sopportare. Staremo a vedere quali sviluppi riserverà il futuro”. 

Johannes Peil, il medico chiamato a seguire da vicino i costanti progressi di Schumacher prima del forfait, rivela che un passo successivo potrebbe essere rappresentato dal tornare nell’abitacolo di una monoposto della massima serie: “Se davvero Michael ha intenzione di riprovarci, in Ferrari potrebbero considerare l’opportunità di organizzargli delle sessioni di test lontano dagli occhi del pubblico, sulla falsariga della prova sostenuta a fine luglio al Mugello”. 

Secondo l’opinione di Rolf Schumacher, padre di Michael, il Kaiser avrebbe ormai chiuso definitivamente con le moto dopo l’incidente occorsogli in Spagna nello scorso mese di febbraio: “Sotto questo punto di vista mio figlio è stato molto chiaro. Mi ha detto di non voler disputare altre gare in moto, il che mi ha fatto ovviamente piacere. Correre su due ruote sarà sempre più pericoloso che farlo su quattro”. 

Il mancato accenno di Schumacher, nella corale conferenza stampa di Ginevra, alla possibilità di interrompere così il suo tentativo di ritorno nel mondo dei Gran Premi, lascia presagire che forse le reali intenzioni del tedesco sono ben altre.  

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Consegnata agli archivi la conferenza stampa indetta dal sette volte iridato Michael Schumacher in quel di Ginevra, in Svizzera, con […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/schumache1.jpg Michael Schumacher continuerà a curare la forma fisica anche nei prossimi mesi