Si respira un clima positivo nel box Mercedes al termine delle prove libere di oggi sul circuito di Shanghai. I risultati ottenuti sembrano confermare, ancora una volta, il particolare feeling con questo circuito dove lo scorso anno è arrivata la prima vittoria in Formula 1 della casa di Stoccarda al ritorno da costruttore.

Nel turno del mattino, infatti, è maturata una “doppietta” con Nico Rosberg davanti a Lewis Hamilton. Nel pomeriggio, spostando l’attenzione sul collaudo dei pneumatici Pirelli e sulle simulazioni di gara, il tedesco ha chiuso al quarto posto, mentre il britannico al settimo.

“È stato bello tornare qui in pista a Shanghai dove ho vissuto alcuni momenti memorabili della mia carriera. Mi sono sentito davvero a mio agio con la macchina, la giornata si è rivelata molto produttiva”, ha commentato Rosberg.

“Sulla prestazione secca siamo competitivi, resta un po’ da lavorare su distanze più lunghe. L’usura delle gomme morbide era particolarmente elevata, abbiamo bisogno di analizzare questo fattore e decidere cosa è meglio fare per la gara”.

Anche Hamilton è dello stesso parere, anche se il campione del mondo 2008 (a podio in Malesia) è in cerca di qualche affinamento: “Abbiamo cominciato bene ma resta molto lavoro da fare. La vettura sembra veloce, ma sono ancora alla ricerca di maggior feeling. Per questo motivo nel pomeriggio abbiamo effettuato una modica che ha rappresentato un ottimo passo avanti”.

“La gestione dei pneumatici sarà impegnativa, specialmente quelli a mescola soft. Il mio ritmo era competitivo, ma nel mio giro veloce ho trovato un po’ di traffico. In qualifica scopriremo il nostro reale livello”.


Stop&Go Communcation

Clima positivo nel box Mercedes al termine delle prove libere di oggi sul circuito di Shanghai, che hanno visto Rosberg ed Hamilton in evidenza.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/f1-mercedes-rosberg-120413-.jpg Mercedes veloci, Rosberg e Hamilton attenti alle gomme