Nelle qualifiche del GP di Cina Lewis Hamilton ha conquistato la terza partenza al palo del suo 2014.

Allo Shanghai International Circuit l’inglese si è imposto con autorità sul duo Red Bull e sul team-mate Nico Rosberg, non a proprio agio con la W05 sotto il diluvio cinese.

“E’ stata un’altra grande giornata per noi” ha commentato Hamilton. “La pole non era così scontata, inoltre non avevamo molti km sul bagnato in questo tracciato. Domani sarà un’incognita visto che – stando alle previsioni – la gara dovrebbe essere asciutta; in ogni caso sono fiducioso di poter far bene”.
Rosberg si scaglia contro i freni e contro il display sul volante: “Una qualifica davvero negativa per me! Sul bagnato non ero a mio agio con i freni, con questo spiego il primo errore in Q3. Per quanto riguarda il testacoda, invece, ho notato che il display mi dava indietro di qualche decimo, quando invece ero avanti di mezzo secondo; per questo ho spinto il più possibile e mi sono girato”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Uno smagliante Hamilton annichilisce tutti, Rosberg compreso […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/Ham_stiLl_I-Rise-1024x682.jpg Mercedes, Hamilton sul bagnato detta legge