Grazie all’uno due firmato da Lewis Hamilton e Nico Rosberg, la Mercedes ha festeggiato in Malesia la prima doppietta dell’era moderna.

Scattato dalla poleposition, l’anglo-caraibico si è costruito un cospicuo margine a suon di giri veloci nella prima parte di gara, limitandosi ad amministrare nella seconda; il tedesco, invece, ha subito scavalcato Sebastian Vettel, senza riuscire – tuttavia – a piegare le resistenze del team-mate.

“Sono davvero soddisfatto!” ha commentato Hamilton. “E’ stata una gara magnifica, dove tutto ha funzionato. Vincere qui è fantastico, anche perchè siamo in casa del nostro main sponsor: la Petronas. L’equilibrio era perfetto, non ho avuto problemi di consumo; dedico questo trionfo alle vittime del volo MH370”.

“Questo è un giorno davvero speciale per noi” ha dichiarato Rosberg, presente a Berckley sin dall’esordio nel 2010. “E’ la prima doppietta per le frecce d’argento nell’era moderna! Tutti in fabbrica devono essere fieri del proprio lavoro. La mia gara è andata bene, allo start ho avuto un po’ di paura di finire a muro, ma fortunatamente sono passato indenne; Lewis era imprendibile, ora mi concentro per il Bahrain”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

La Mercedes ha confermato il proprio status di forma, terminando in prima e seconda posizione il GP della Malesia[…]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/5191382_912133032014-1024x682.jpg Mercedes celebra la prima doppietta in Malesia