La corazzata tedesca parte subito forte, piazzando Lewis Hamilton e Valtteri Bottas davanti a tutti nella prima sessione di libere. Red Bull si inserisce davanti alle Ferrari

Si è appena conclusa a Melbourne la prima, attesissima sessione di prove libere F1 2017. Sull’impegnativo tracciato semi-cittadino, in mattinata la corazzata Mercedes ha lanciato segnali preoccupanti per la diretta concorrenza.

Lewis Hamilton ha infatti imposto il ritmo di sessione con gomme UltraSoft in 1’24”220, infliggendo ben oltre cinque decimi al nuovo compagno di team Valtteri Bottas, fermo in 1’24”803. Da notare come il duo Mercedes è stato l’unico in pista a montare le gomme a mescola più morbida.

Seconda fila virtuale per il team Red Bull: l’idolo di casa Daniel Ricciardo ha subito preso le misure con la pista cittadina, fermando i cronometri in 1’24”886 su gomme Super Soft. A parità di gomme, Max Verstappen chiude con un distacco dal compagno di 4 decimi.

Debutto al di sotto delle aspettative per Ferrari: problemi tecnici prima al DRS, poi all’MGU-K hanno condizionato la sessione di Sebastian Vettel, mentre nessun problema per Kimi Raikkonen che chiude con la 5° prestazione assoluta in 1’25”372 su gomme Super Soft.

Nel finale, Vettel riesce comunque a chiudere una manciata di giri, portandosi a un decimo dal compagno di casacca finlandese. Ottima 7° piazza per Felipe Massa con Williams, a riprova della bontà del pacchetto vettura mostrata ai test di Barcellona.

Completano la top ten una sorprendente Haas con Grosjean in 8° posizione, davanti alla Renault di Hulkenberg e alla Force India rosa shocking di Sergio Perez.

Problemi tecnici per la seconda Renault di Jolyon Palmer, costretto ai box per la maggior parte della mattinata.

 

Tempi  libere 1: 

POSDRIVERTEAMCARTIMEGAPLAPS
1Lewis HamiltonMercedes-AMG Petronas MotorsportMercedes1m24.220s22
2Valtteri BottasMercedes-AMG Petronas MotorsportMercedes1m24.803s0.583s25
3Daniel RicciardoRed Bull RacingRed Bull/Renault1m24.886s0.666s19
4Max VerstappenRed Bull RacingRed Bull/Renault1m25.246s1.026s19
5Kimi RaikkonenScuderia FerrariFerrari1m25.372s1.152s16
6Sebastian VettelScuderia FerrariFerrari1m25.464s1.244s10
7Felipe MassaWilliams Martini RacingWilliams/Mercedes1m26.142s1.922s28
8Romain GrosjeanHaas F1 TeamHaas/Ferrari1m26.168s1.948s20
9Nico HulkenbergRenault Sport F1 TeamRenault1m26.183s1.963s15
10Sergio PerezSahara Force India F1 TeamForce India/Mercedes1m26.276s2.056s29
11Carlos SainzScuderia Toro RossoToro Rosso/Renault1m26.450s2.230s24
12Daniil KvyatScuderia Toro RossoToro Rosso/Renault1m26.514s2.294s25
13Lance StrollWilliams Martini RacingWilliams/Mercedes1m26.734s2.514s29
14Fernando AlonsoMcLaren HondaMcLaren/Honda1m27.116s2.896s18
15Marcus EricssonSauber F1 TeamSauber/Ferrari1m27.348s3.128s30
16Esteban OconSahara Force India F1 TeamForce India/Mercedes1m27.656s3.436s23
17Kevin MagnussenHaas F1 TeamHaas/Ferrari1m27.667s3.447s20
18Pascal WehrleinSauber F1 TeamSauber/Ferrari1m28.539s4.319s22
19Jolyon PalmerRenault Sport F1 TeamRenault1m28.585s4.365s6
20Stoffel VandoorneMcLaren HondaMcLaren/Honda1m28.695s4.475s14

 

Lorenzo Lucidi


Stop&Go Communcation

La corazzata tedesca parte subito forte, piazzando Lewis Hamilton e Valtteri Bottas davanti a tutti nella prima sessione di libere. Red Bull si inserisce davanti alle Ferrari

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/03/7cb5f909980b8c8a3b822d9ebd64b828.jpg Melbourne, Prove Libere 1: Hamilton-Bottas, Mercedes sugli scudi