Dopo i problemi tecnici della mattinata, la Mercedes inizia a mostrare il suo potenziale: Lewis Hamilton e Nico Rosberg sono stati i più veloci nella seconda sessione di prove libere all’Albert Park, unici a mettere le ruote sotto l’1:30 completando quasi settanta giri.

Ad inseguirli c’è Fernando Alonso, terzo a tre decimi da Rosberg e davanti al campione del mondo Vettel, che sembra però avere un passo gara migliore dell’asturiano sul long run.
Curioso come la Red Bull, cenerentola dei test invernali, abbiamo oggi coperto settantanove giri con i due piloti titolari, con Ricciardo sesto dietro alla McLaren di Jenson Button.

La seconda Ferrari, quella di Kimi Raikkonen, chiude in settima posizione a più di un secondo da Hamilton e a sette decimi dalla vettura gemella di Alonso: il finlandese ha preceduto Bottas, solo ottavo con una Williams che sembrava in grado di fare molto meglio secondo quanto visto in Bahrain, e il migliore degli esordienti Magnussen, nono con la seconda McLaren.

La Top Ten è chiusa dalla Force India di Hulkenberg, finito fuori pista nel finale contemporaneamente a Grosjean, anche lui nella ghiaia negli ultimi minuti di sessione: il francese è però solo diciottesimo, davanti alla Marussia di Max Chilton, ma sopratutto ai due piloti della Catheram (ancora nessun giro per loro) e al compagno di squadra Maldonado, mai sceso in pista nei novanta minuti di questa seconda sessione.

Melbourne, Classifica Prove Libere 2

  1. Lewis Hamilton – Mercedes – 1:29.625
  2. Nico Rosberg – Mercedes – 1:29.782 – +0.157
  3. Fernando Alonso – Ferrari – 1:30.132 – +0.507
  4. Sebastian Vettel – Red Bull-Renault – 1:30.381 – +0.756
  5. Jenson Button – McLaren-Mercedes – 1:30.510 – +0.885
  6. Daniel Ricciardo – Red Bull-Renault – 1:30.538 – +0.913
  7. Kimi Raikkonen – Ferrari – 1:30.898 – +1.273
  8. Valtteri Bottas – Williams-Mercedes – 1:30.920 – +1.295
  9. Kevin Magnussen – McLaren-Mercedes – 1:31.031 – +1.406
  10. Nico Hulkenberg – Force India-Mercedes – 1:31.054 – +1.429
  11. Jean-Eric Vergne – Toro Rosso-Renault – 1:31.060 – +1.435
  12. Felipe Massa – Williams-Mercedes – 1:31.119 – +1.494
  13. Sergio Perez – Force India-Mercedes – 1:31.283 – +1.658
  14. Adrian Sutil – Sauber-Ferrari – 1:32.355 – +2.730
  15. Esteban Gutierrez – Sauber-Ferrari – 1:32.468 – +2.843
  16. Daniil Kvyat – Toro Rosso-Renault – 1:32.495 – +2.870
  17. Jules Bianchi – Marussia-Ferrari – 1:33.486 – +3.861
  18. Romain Grosjean – Lotus-Renault – 1:33.646 – +4.021
  19. Max Chilton – Marussia-Ferrari – 1:34.757 – +5.132
  20. Marcus Ericsson – Caterham-Renault – senza tempo
  21. Pastor Maldonado – Lotus-Renault – senza tempo
  22. Kamui Kobayashi – Caterham-Renault – senza tempo

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

Mercedes davanti a tutti nella seconda sessione di prove a Melbourne: Hamilton e Rosberg precedono Alonso e Vettel, tutti molto vicini in vista delle qualifiche

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/aus2014_fp2_hamilton_HQ.jpg Melbourne, Libere 2: La Mercedes si fa sentire, è doppietta