Nonostante le smentite di Yosuhisa Arai, responsabile motorsport Honda, la power unit della Casa nipponica potrebbe esordire in pista già ad Abu Dhabi, in occasione degli ultimi test collettivi di questa stagione 2014.

La Mclaren, secondo alcune voci che arrivano direttamente da Woking, starebbe lavorando ad un telaio “sperimentale” della MP4/29 su cui installare l’unità motrice Honda.

Eric Boullier, Race Director della Mclaren, durante l’ultimo Gran Premio d’Italia non ha smentito questa ipotesi, chiarendo che l’unica cosa certa, al momento, sarà la presenza della Honda nei primi test invernali sul tracciato di Jerez. Su Abu Dhabi, invece, Boullier ha preferito rimanere vago, chiarendo che la Honda sta cercando di velocizzare i tempi di svezzamento della sua PU.

Ecco le parole di Eric Boullier: “Si, è possibile l’adozione di una power unit Honda negli ultimi test stagionali di Abu Dhabi. Quello di cui siamo sicuri è che a Jerez saremo in pista con una McLaren-Honda. Possibile, però, che la Honda riesca a velocizzare i tempi”.

 

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94


Stop&Go Communcation

Nonostante le smentite di Yosuhisa Arai, responsabile motorsport Honda, la power unit della Casa nipponica potrebbe esordire in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/F1-McLaren-Honda-1024x682.jpg Mclaren-Honda in pista già nei test di Abu Dhabi?