E’ ufficiale, la McLaren ha presentato un appello contro la decisione dei commissari di Spa Francorchamps, che hanno penalizzato di 25 secondi Lewis Hamilton per il taglio di una chicane nel duello con Raikkonen. La penalizzazione è costata all’inglese la vittoria a favore della Ferrari di Felipe Massa. “Quando ho fatto passare Kimi – spiega Lewis Hamilton – lui ha superato la linea del traguardo con 6/7 chilometri orari in più di me. La manovra di sorpasso è cominciata dopo”.

Al pilota inglese si unisce Martin Whitmarsh, team manager della scuderia di Woking. “Abbiamo detto a Lewis di far passare Kimi – dice – e tutto era nella norma. Se la direzione gara ce lo avesse notificato immediatamente avremmo chiesto a Lewis di farlo passare di nuovo, ma questo non è avvenuto nonostante lo avessimo domandato espressamente”.

Nella foto, Lewis Hamilton

Cristiano Puglisi


Stop&Go Communcation

E’ ufficiale, la McLaren ha presentato un appello contro la decisione dei commissari di Spa Francorchamps, che hanno penalizzato di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/lrg-2343-11f1gphun24912.jpg McLaren conferma l’appello. Whitmarsh: “La direzione gara ci aveva dato l’ok”