Il team Mercedes si è detto pronto per la sfida di domenica in scena allo Yas Circuit di Abu Dhabi.

La compagine inglese viene da un ottimo sesto posto ottenuto da Sergio Perez nel Gran Premio di India, dove sia il messicano che Jenson Button sono sembrati in condizione di lottare per la top5.

“Spero di lottare per la zona punti” ha commentato Button. “La macchina sta facendo vedere buone cose, nella scorsa gara senza problemi avrei chiuso senz’altro a punti. D’ora in avanti faremo uso delle prove libere per testare degli elementi in chiave 2014”.

“Con il risultato indiano ho dimostrato cosa posso fare quando sono supportato dal mezzo” ha dichiarato Perez. “La MP4-28 si sta rivelando un buon progetto e finalmente siamo riusciti ad invertire la tendenza di inizio anno. Chiaramente vado negli Emirati per segnare punti e confido di migliorare ulteriormente nella mia gara ‘di casa’ in Texas”.

Martin Whitmarsh sprona i due piloti a non mollare: “Sergio e Jenson sono fonte d’ispirazione per tutti noi, la dimostrazione che il duro lavoro paga. L’attenzione è ormai rivolta alla prossima stagione, tuttavia, mancano ancora tre gare dove possiamo, e vogliamo, fare bene” ha concluso.


Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Il team Mercedes si è detto pronto per la sfida di domenica in scena allo Yas Circuit di Abu Dhabi. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/SP_1-1024x682.jpg McLaren ad Abu Dhabi con l’obiettivo di segnare punti