Mark Webber sta attraversando un periodo difficile della stagione, nel quale sembra essere tornato il pilota costantemente in difficoltà nel 2011 al confronto del compagno di squadra. Tenendo conto che quest’anno la Red Bull non è la stessa di 12 mesi fa, con queste prestazioni l’australiano sta faticando ad ottenere piazzamenti all’interno della zona punti.

In Estremo Oriente Webber spera di interrompere questo trend negativo: “Non vedo l’ora del Gran Premio del Giappone poiché è un’opportunità per ottenere un risultato di vertice ancora su una pista sulla quale mi piace guidare – ha annunciato – Le qualifiche non sono state così positive per noi in tempi recenti e sappiamo che ciò deve essere migliorato. Ci stiamo focalizzando su ciò e, una volta che diviene migliore, possiamo compiere una bella spinta verso l’essere meglio posizionato alla fine dei Gran Premi. Suzuka ha un’incredibile combinazione di curve. Devi essere molto accorto ed il ritmo è molto importante. È una bella sfida per i piloti”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Mark Webber sta attraversando un periodo difficile della stagione, nel quale sembra essere tornato il pilota costantemente in difficoltà nel […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-280912-webber.jpg Mark Webber scorge il problema: “Dobbiamo migliorare in qualifica”